Condividi:


Genoa, Baccini a Telenord: "Tourè può non farci rimpiangere Strootman, bravo Fares"

di Maria Grazia Barile

"Col Cagliari c'è stato un bel passo avanti e non credo sia un fuoco di paglia, non ricordo tre gol di testa"

Intervenuto a 'We are Genoa', Francesco Baccini ha sottolineato le qualità di alcuni nuovi giocatori rossoblù che si sono messi in evidenza a Cagliari: "Intanto già col Napoli si era vista una partita dignitosa e nessuno si sarebbe scandalizzato di un pareggio. Col Cagliari c'è stato un passo avanti e soprattutto nel secondo tempo, con l'ingresso di alcuni giocatori, siamo riusciti a capovolgere il risultato grazie ad un'ottima prestazione e anche alla condizione fisica. È stato un Genoa vivo che ha corso, ha dato tutto, con voglia di vincere".

Baccini, tifoso rossoblù di vecchia data, ha aggiunto: "Non credo sia un fuoco di paglia, Non ricordo tre gol di testa. Fares, appena entrato, ha fatto capire che il giocatore c'è, ha gran voglia di giocare e ha dato segnali molto interessanti e mi è piaciuto anche Touré che ha un carisma importante e può non farci rimpiangere Strootman".