Elezioni Quirinale, ecco i 29 nomi di chi rappresenterà la Liguria

di Redazione

A Roma senatori, delegati regionali e due parlamentari di origini liguri. Toti: "Il Paese ha bisogno di guida sicura"

Elezioni Quirinale, ecco i 29 nomi di chi rappresenterà la Liguria

Si terrà il 24 gennaio, un lunedì, alle 15 il primo voto del Parlamento in seduta comune per eleggere il successore di Sergio Mattarella al Quirinale.

Ma da chi sarà rappresentata la Liguria? Intanto dai delegati regionali Giovanni Toti, Gianmarco Medusei e Sergio Rossetti. E poi dai senatori del Movimento Cinque Stelle Mattia Crucioli, Matteo Mantero, Elena Botto, Sandro Biasotti (Coraggio Italia), Francesco Bruzzone, Paolo Ripamonti e Stefania Pucciarelli (Lega) e Vito Vattuone (PD). Ma anche  dai deputati Simone Valente, Sergio Battelli, Roberto Traversi, Marco Rizzone, Leda Volpi, Sara Foscolo, Edoardo Rixi, Flavio Di Muro, Giorgio Mulè, Lorenzo Viviani, Roberto Bagnasco, Manuela Gagliardi, Roberto Cassinelli, Raffaella Paita,  Luca Pastorino e Franco Vazio.

La Liguria sarà rappresentata a Roma anche da due parlamentari di origini liguri Roberta Pinotti e Andrea Orlando eletto alla Camera. Una curiosità: nessuno dei due è stato eletto in Liguria. La prima in Senato in Piemonte, il secondo alla Camera in Emilia Romagna.

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti è partito oggi per Roma. "Si parte per Roma! Con grande orgoglio e senso di responsabilità, come rappresentante della Liguria e dei liguri, sono pronto a votare come grande elettore il Presidente della Repubblica. Il nostro Paese ha bisogno di una guida sicura e noi gliela daremo, scegliendo il meglio".