Covid Liguria, incidenza al 5,2%: 405 nuovi casi ma calo di 15 ospedalizzati

di Gregorio Spigno

Cinque vittime di età compresa tra i 71 e i 90 anni. Cresce il numero totale dei nuovi positivi

Covid Liguria, incidenza al 5,2%: 405 nuovi casi ma calo di 15 ospedalizzati

In Liguria si registrano 405 nuovi casi covid, con una incidenza di positivi del 5,2% considerando 4.625 tamponi molecolari e 3.079 antigenici. Le vittime sono 5, di età compresa tra i 71 e gli 90 anni. Calano nettamente gli ospedalizzati: sono 15 in meno, per un totale di 578, 64 dei quali in terapia intensiva (ieri 67). Tra gli ospedalizzati totali si segnala un calo sostanzioso al San Martino (-7) e una lieve crescita al Galliera (+3). Cresce leggermente il numero totale dei casi positivi che si attesta a 6.292. I nuovi guariti sono 345

Rispetto alla campagna vaccinale, sono 166.622 le dosi somministrate, pari al 74% di quanto consegnato.

I nuovi contagi sono stati soprattutto registrati nell'Asl3 genovese (184), e poi a Savona (81), La Spezia (73), Imperia (64) e Tigullio (29). 3 non sono riconducibili alla residenza in Liguria.