Tags:

covid bassetti

Covid, Bassetti a Telenord: "Vaiolo delle scimmie, casi in aumento. Pensiamo a cosa succederà a ottobre per i vaccini"

di Redazione

"Non si pensa a chi dovrà fare la terza dose di richiamo, se gli hub vaccinali saranno pronti e al vaiolo delle scimmie: negli ultimi due giorni 400 casi"

Stop alle mascherine sugli aerei mentre restano obbligatorie sui mezzi pubblici fino a settembre. Cambiano ancora le regole e intanto aumentano i casi di covid.

Il professor Matteo Bassetti, direttore del reparto Malattie Infettive del San Martino di Genova, ha fatto il punto della situazione durante il Live di Telenord.

"C'è stato un balletto per settimane e settimane che la gente fatica a comprendere. Stiamo parlando di obbligo non di utilizzo appropriato dell'uso della mascherina. Uno prende l'aereo e non mette la mascherina, sul bus neppure, dentro il bar dell'aeroporto e non la mette poi sale su un mezzo pubblico deve metterla. Ditemi voi il senso. Si sarebbe potuto fare di meglio, una forte raccomandazione all'uso della mascherina e di continuare a utilizzarla dove si pensa sia meglio, senza mettere l'obbligo. Si perde tempo a parlare di quello e non si pensa a chi dovrà fare la terza dose di richiamo, se gli hub vaccinali saranno pronti e del vaiolo delle scimme: negli ultimi due giorni 400 casi".