Condividi:


Coronavirus Liguria, Toti: "Contrario all'ipotesi di una chiusura generalizzata"

di Alessandro Bacci

Il governatore: "È inutile prendersela poi con i cittadini che vanno a fare due passi sul lungomare, serve un "modello Liguria""

Sono totalmente fermamente contrario all'ipotesi di una chiusura generalizzata che oltre a essere dannosissima dopo un anno di paralisi economica, sociale e culturale del Paese oggi credo non farebbe bene né al contenimento della pandemia né a un Paese ridotto allo stremo". Lo ha detto il governatore Giovanni Toti oggi a Genova.

"E' inutile prendersela poi con i cittadini che vanno a fare due passi sul lungomare dopo che è un anno che teniamo chiusi a casa giovani e meno giovani, sono diventati appendice di qualche computer o telefonino - ha detto ancora Toti -. Serve un modello come il 'modello Liguria' con misure anche molto rigorose ma mirate laddove le curve pandemiche ci dicono che bisogna intervenire. Il Governo deve prendere misure sempre più specifiche, mirate e coerenti a quello che ci dice la curva pandemica".