Condividi:


Coronavirus, la Liguria prenota 57mila dosi del vaccino Pfizer

di Redazione

L'annuncio del governatore Toti: "Arriveranno dal Belgio, i contenitori possono durare fino a 25 giorni se refrigerati"

Le prime 57 mila dosi di vaccino anti covid prodotto dalla Pfizer destinate alla Liguria arriveranno direttamente dallo stabilimento della multinazionale in Belgio, dove sarà prodotto il vaccino per tutto il continente europeo, all'interno di contenitori refrigerati che possono durare fino a 25 giorni purché adeguatamente riforniti di ghiaccio secco ogni cinque giorni. Lo spiega il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti stasera nel punto stampa sull'emergenza coronavirus al termine di un incontro con i rappresentanti dell'azienda.

"All'interno dei contenitori ci saranno delle 'pizze' di vaccini, fiale con cinque dosi di vaccino per fiala e con un numero minimo di mille vaccini per ogni 'pizza'. - dichiara Toti - Dal momento in cui esce dal contenitore refrigerato deve essere inoculato entro sei-otto ore. Sostanzialmente la logistica è a carico di Pfizer".