Cogoleto, detriti caduti da viadotto Lerone in A10: ispezioni finite, riaperta via Stoppani

di Marco Innocenti

Conclusa l'ispezione della società indipendente: "Non c'è stato alcun distacco di materiali"

Cogoleto, detriti caduti da viadotto Lerone in A10: ispezioni finite, riaperta via Stoppani

È terminata l'ispezione straordinaria al viadotto Lerone in A10, avviata diopo che nella mattinata si era verificata la caduta di alcuni calcinacci di piccole dimensioni sulla sottostante via Stoppani a Cogoleto, episodio che aveva indotto il sindaco della cittadina Paolo Bruzzone a chiudere al traffico la strada. "La società di ingegneria esterna che ha eseguito le verifiche - fanno sapere da Autostrade per l'Italia - non ha rilevato alcun distacco di parti di copriferro. Il materiale reperito a terra proviene presumibilmente da lievi accumuli di detriti presenti all'interno del cassone, fuoriusciti a seguito dell'ultima ispezione effettuata appunto all'interno dei cassoni ai primi di febbraio. I tecnici di Aspi hanno installato reti di chiusura delle botole".

A fronte della chiusura positiva dell'ispezione, nel pomeriggio di oggi via Stoppani è stata riaperta al traffico.