Condividi:


Boccadasse, al via oggi la nuova telecamera Ztl: conclusa la fase sperimentale

di Gregorio Spigno

"Bisogna regolarizzare l'accesso di chi lavora in questa zona" ha commentato un commerciante del borgo

Al via la nuova telecamera che sanzionerà chi oltrepasserà la zona di Boccadasse, stop alla fase sperimentale. Da oggi, chi entrerà con un veicolo nel borgo più amato dai genovesi verrà fotografato e multato.

Terminati i due mesi di prova, il controllo delle targhe è ormai in funzione. Dopo Molo, porticciolo di Nervi e Centro Storico, anche Boccadasse si iscrive alle zone Ztl. Il Comune ha adottato questo sistema per preservare e salvaguardare le caratteristiche urbanistiche di Boccadasse.

"Le nuove telecamere sono in funzione da oggi - ha commentato un commerciante della zona -. Sicuramente è una misura che fa bene al borgo, limitando l'accesso delle macchine non autorizzate. Bene per gli abitanti, ma per gli esercizi commerciali ci sarà qualche difficoltà per i camion, per chi dovrà effettuare opere di carico e scarico. Perchè magari non avranno l'autorizzazione. Bisogna far sì che questi automezzi abbiano libero accesso almeno in determinate ore della giornata: basta regolarizzare l'accesso di chi lavora".