Tags:

Ventimiglia

Ventimiglia, gli investimenti del Principato di Monaco nell'ex cava

di Redazione

Nascerà un nuovo complesso residenziale e turistico, il recupero della vegetazione, una scuola botanica internazionale e laboratori

Ventimiglia, gli investimenti del Principato di Monaco nell'ex cava

Con 17 voti a favore (l'intero centrodestra e il gruppo Pd-Articolo Uno) e 4 contrari (M5S e Lista Sansa) il Consiglio Regionale della Liguria  ha approvato la proposta di deliberazione che dà il 'nulla osta' alle varianti del Piano territoriale di coordinamento paesistico (Ptcp) correlate alle varianti al Piano urbanistico comunale (Puc) oggetto dell'accordo di programma relativo all'ex cava Grimaldi in località Terre Bianche nel Comune di Ventimiglia.

Si tratta di un progetto promosso dal Principato di Monaco, proprietario delle aree. L'investimento dei reali prevede l'inserimento di un nuovo complesso residenziale e turistico, il recupero della vegetazione, una nuova scuola botanica internazionale con auditorium e laboratori di ricerca, un parcheggio pubblico a servizio della stessa scuola e di Villa Hanbury, un parco verde di circa 70 ettari, il recupero della rete sentieristica tra le diverse località e una valorizzazione di interesse archeologico e paesaggistico con il ripristino del tracciato della via romana Iulia Augusta.