Condividi:


Sturla, un “nuovo” progetto per l’area del depuratore

di Redazione

In seconda Commissione del Municio IX, è stato illustrato il progetto per il depuratore di Sturla

È stato illustrato ieri, in Seconda Commissione del Municipio Levante, il nuovo progetto per l'area scoperta del depuratore di Sturla.

Il progetto prevede una nuova protezione dal mare per il depuratore e l'introduzione di un chiosco con vicino un'area cani, un campo da bocce e un'area dedicata al cinema all’aperto con tecnica "Silent-Cinema",che prevede apposite cuffie per ogni persona.

Nella prima metà di luglio dovrebbero divenire operativi il chiosco estivo provvisorio (dall’anno prossimo definitivo), l'area Silent-Cinema con capienza 150 persone e il percorso dedicato alle persone disabili.

Si prevede anche di effettuare la manutenzione e ripristino del verde sul depuratore e la conservazione dell’area giochi per i bambini.

Verranno inoltre introdotte delle telecamere di sorveglianza.

Elisa Marini