Tags:

Savona dpcm sindaci ordinanza

Savona, l'assessore Zunato: "Il Dpcm dà molte responsabilità ai sindaci"

di Redazione

"Martedì faremo una riunione per individuare le attività a rischio chiusura per le nuove norme", anticipa l'assessore alle Attività produttive

"Il Dpcm illustrato dal premier Conte molta responsabilità ai sindaci e alle amministrazioni comunali; da un lato ciò permette di fare scelte puntuali sui territori, dall'altro rischia di essere una sorta di scarica-barile". A dirlo è l'assessore alle attività produttive di Savona Maria Zunato, che insieme al resto della giunta si sta preparando ad applicare le norme del nuovo decreto in città. 

"Ci rendiamo conto che qualsiasi decisone sarà impopolare- dichiara Zunato - verificheremo di volta in volta quale atteggiamento adottare con tutto il sistema delle imprese, che in questo momento è in grandissima sofferenza".

A questo proprosito, martedì si terrà una riunione per capire quali sono le imprese savonesi più colpite dalle nuove norme: "Abbiamo permesso alle attività di espandersi sul suolo pubblico, ma non tuttehanno la possibilità di farlo. Domani cercheremo di capire quali sono le imprese più a rischio".