Sampdoria, ore decisive per il futuro di D'Aversa: società in pressing su Stankovic

di Marco Innocenti

La sconfitta contro la Lazio ma soprattutto la prestazione dei primi 45' potrebbero aver scritto la parola fine sull'esperienza in blucerchiato del tecnico

Sampdoria, ore decisive per il futuro di D'Aversa: società in pressing su Stankovic

Più che la dimensione numerica della sconfitta, a scrivere la parola fine sull'esperienza di Roberto D'Aversa sulla panchina blucerchiata sarebbe stata la prestazione della squadra nei primi 45' contro la Lazio: assenti, confusionari e incapaci di imbastire un'azione degna di questo nome. E così, la società starebbe riflettendo sul destino del tecnico, anche alla luce del fatto che alle porte c'è una partita come il derby, in programma venerdì sera.

Come riportato anche da Sky Sport, Massimo Ferrero avrebbe ordinato di intensificare i contatti già in corso con Dejan Stankovic, oggi impegnato in un'esperienza piuttosto positiva sulla panchina della Stella Rossa. Non ci sarebbe, insomma, l'intenzione di dare una nuova chance a D'Aversa, attendendo magari l'esito del derby. A complicare i piani della società di Corte Lambruschini, però, potrebbe essere proprio il contratto di Stankovic con la formazione di Belgrado. Prima di approdare a Bogliasco, l'ex giocatore di Inter e Lazio dovrebbe rescindere. Dal canto suo, però, la Sampdoria sembra aver già preso la propria decisione.

La squadra intanto si ritroverà già domani, lunedì, a Bogliasco per iniziare gli allenamenti in vista del derby, come reso noto dal comunicato diramato daql club: "Sampdoria subito al lavoro. Dopo la sconfitta con la Lazio è fondamentale resettare e ripartire: a questo proposito dalla mattinata di domani, lunedì, la squadra riprenderà ad allenarsi al centro sportivo “Gloriano Mugnaini” per prepararsi ad affrontare il derby".