Orientamenti 2021, grande successo anche via web: in 21.600 collegati

di Gregorio Spigno

1 min, 17 sec

Sorpresa Maurizio Lastrico, ospite d'eccezione: ha recitato terzine dantesche ai ragazzi connessi

Questa mattina il Salone Orientamenti è tornato in modo alternativo. Quest'anno, infatti, si è comprensibilmente optato per un'edizione alternativa in versione online. Il Salone avrà una durata di tre giorni: oggi, 26 gennaio, domani e dopodomani.

Nonostante l'edizione via web, l'organizzazione ha ottenuto grandi successi già a partire dalla prima giornata. Ottimi i numeri e le utenze: sono più di 21.500 i ragazzi che si sono registrati per visualizzare online i 263 stand tramite l'utilizzo della piattaforma dedicata. Inoltre, sono stati organizzati anche 165 webinar, ovvero seminari online per cui gli iscritti hanno manifestato grande interesse.

La giornata di domani si aprirà con un minuto di silenzio, in onore e nel ricordo del Giorno della memoria.

Ilaria Cavo, assessore regionale ligure (tra le altre) a Politiche giovanili, Scuola, Università e Formazione, ha accolto i partecipanti ringraziando l'organizzazione per il duro lavoro svolto: "Un'edizione particolare, questa, essendo online. Mentre la scuola è ritornata in presenza parziale al 50%, un grande segnale di ritorno alla normalità. Orientamenti vuole essere questo: farvi guardare avanti e al futuro perchè non possiamo fermarci. E' nostro compito continuare a farvi costruire un pezzettino del vostro futuro".

Ospite d'onore Maurizio Lastrico, che ha partecipato ad un incontro virtuale con gli studenti delle scuole secondarie. Il comico e attore, in occasione del 700° anniversario della morte di Dante, ha intrattenuto e divertito gli studenti recitando terzine dantesche, spiegando pure l'importanza della creatività.

Altro testimonial Mattia Villardita, fondatore savonese di “Supereroincorsia” insignito del titolo di Cavaliere della Repubblica dal Presidente Mattarella.