Tags:

forza italia appello

Liguria, l'appello di Forza Italia: "In una fase così delicata prevalgano correttezza e lealtà verso alleati e avversari"

di Marco Innocenti

Così il partito azzurro dopo lo scambio al vetriolo avvenuto nella giornata di sabato fra l'onorevole Giorgio Mulé e il governatore Giovanni Toti

Liguria, l'appello di Forza Italia: "In una fase così delicata prevalgano correttezza e lealtà verso alleati e avversari"

"Abbiamo seguito con rammarico l’aspro confronto verbale tra il presidente della Regione Liguria Giovanni Tobti e l’onorevole Giorgio Mulè. Da parte nostra, come dirigenti e parlamentari liguri di Forza Italia, sottolineiamo l’impegno che insieme a noi l’onorevole Mulè ha profuso per la Liguria con disponibilità e competenza in questi anni, anche nella sua veste di sottosegretario alla Difesa, ruolo delicato e di grande responsabilità in questo tempo di guerra e che ha comportato e comporta gravosi impegni nazionali ed internazionali". E' il messaggio diffuso oggi in una nota dal coordinatore regionale di Forza Italia Carlo Bagnasco e dai parlamentari azzurri Roberto Bagnasco e Roberto Cassinelli, dopo lo scambio di stoccate a distanza avvenuto nella giornata di ieri fra Toti è Mulé.

"Auspichiamo - prosegue la nota - anche nell'interesse dei liguri, che nell’attuale delicata fase possano prevalere l’equilibrio e il buon senso, oltre al rispetto dovuto ad una forza politica come la nostra, fondatrice e centro del centrodestra, che ha improntato la sua azione ai principi di correttezza e lealtà nei confronti di alleati e avversari”.