Lazio-Sampdoria 2-0: troppo Luis Alberto per i blucerchiati

di Edoardo Cozza

Patric apre le marcature in chiusura di primo tempo sfruttando un errore della difesa blucerchiata su un cross del numero 10 biancoceleste, che raddoppia con una giocata spettacolare a inizio ripresa

Lazio-Sampdoria 2-0: troppo Luis Alberto per i blucerchiati

 

FINISCE LA PARTITA: LAZIO-SAMPDORIA 2-0

90' Gran palla di Bereszynski che pesca Quagliarella in area: deviazione di controbalzo che sbatte sul palo. Intanto assegnati 4 minuti di recupero. 

88' Audero chiamato ancora alla parata da un bolide di Basic. 

86' Trimboli per Vieira: è l'ultima carta di Giampaolo. 

83' Zaccagni lascia il campo a Romero. 

82' Hysaj viene ammonito a pochi minuti dal suo ingresso in campo per un fallo su Rincon. 

81' Sinistro pretenzioso di Candreva che non trova il giro giusto: palla fuori. 

79' Duro intervento di Vieira su Zaccagni: arriva la prima ammonizione della partita. 

77' Luis Alberto esce tra gli applausi: al suo posto ecco Basic. Sarri poi manda in campo Hysaj per Lazzari. Nella Sampdoria Askildsen rileva Thorsby. 

70' Ancora Immobile su assist di Luis Alberto: diagonale potente, ancora reattivo Audero. 

69' Giampaolo inserisce due pedine dalla panchina: Damsgaard e Quagliarella subentrano a Caputo e Sabiri. 

65' Primo cambio in casa Lazio: Lucas Leiva rileva Cataldi. 

63' Bel movimento di Immobile, che riceve l'assist di Felipe Anderson e calcia: mira difettosa. 

59' RADDOPPIA LA LAZIO! Spettacolare rete di Luis Alberto che, imbeccato da Lazzari, dribbla Audero e supera con un tunnel Ferrari che proteggeva la porta. 

53' Ancora un'azione importante della Lazio, conclusa da un debole tiro di Immobile: blocca Audero. 

52' Risponde la Lazio: Zaccagni mira il secondo palo, si distende Audero che nega all'ex Verona la gioia del gol. 

50' Bella uscita della Samp, con Bereszynski che si libera a destra: taglio orizzontale per Sabiri, che costringe Strakosha alla parata a terra. 

46' Riparte la gara

FINISCE IL PRIMO TEMPO: Lazio - Sampdoria 1-0.

45' Assegnato un minuto di recupero. 

41' LAZIO IN VANTAGGIO! Punizione laterale calciata da Luis Alberto, tutto solo Patric schiaccia di testa da due passi e firma l'1-0.

37' Dialogo tra Milinkovic Savic e Luis Alberto, lo spagnolo calcia dal limite: alto. 

29' Ancora una soluzione dalla distanza per la Lazio, con Milinkovic Savic che prova a sorprendere Audero: ancora pronto il portiere blucerchiato. 

26' Prolungata azione biancoceleste, con tanti giocatori che toccano il pallone: l'ultimo è Luis Alberto che cerca un tiro a giro, alto di poco il suo tentativo. 

23' Sulla ripartenza è la Lazio ad andare vicina al gol, con Felipe Anderson che tenta il diagonale sfiorando il palo alla destra di Audero. 

22' Ancora Sampdoria insidiosa: sul suggerimento di Candreva c'è il tentativo di Rincon, pronto Strakosha nella deviazione. 

21' Che occasione per la Sampdoria: imbucata di Rincon che pesca Caputo, la Lazio è mal posizionata in difesa e sul cross basso arriva Thorsby che calcia di prima sfiorando la traversa. 

20' Altra parata comoda di Audero, stavolta su un rasoterra dai 25 metri di Felipe Anderson. 

12' Bella giocata di Felipe Anderson, che si libera e poi appoggia a Luis Alberto: tiro secco dai 20 metri, para a terra Audero. 

4' Luis Alberto cerca di sorprendere Audero direttamente da corner, bravo il portiere blucerchiato a deviare sopra la traversa. Sul successivo calcio d'angolo nulla di fatto. 

1' Via alla partita col fischio d'inizio dell'arbitro  

C'è chi cerca i punti per l'Europa e chi, invece, vuol mettersi definitivamente al sicuro dall'incubo retrocessione: Lazio e Sampdoria si affrontano all'Olimpico reduci da due importanti successi (al 90' contro lo Spezia per la squadra di Sarri; nel derby con pathos per il rigore per i blucerchiati). Una sfida, dunque, ricca di spunti interessanti quella del sabato sera, che sarà diretta dall'esperto Massa di Imperia. 

Le formazioni ufficiali:

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. 

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Candreva, Rincon, Vieira, Thorsby; Sabiri; Caputo.