La visita di Alberto a Euroflora. Bucci: "Grimaldi vuol dire Genova"

di Redazione

Il sindaco, che ha accompagnato il principe nella sua visita, spiega le ragioni della cittadinanza. Toti: "Una bella giornata per la città e la regione"

La visita di Alberto a Euroflora. Bucci: "Grimaldi vuol dire Genova"

Il sindaco Marco Bucci ha accompagnto il principe Alberto nella sua visita a Euroflora.

"I Grimaldi sono genovesi. Nella nostra città ci sono  palazzi, opere d'arte, collegamenti importanti con questa famiglia. La cittadinanza genovese è una cosa che era stata decisa di due anni fa, ed il senso è l'omaggio della nostra città a tutti i genovesi che la vita, le storie personali hanno portato lontano ma che sono profondamente legati a Genova".

Anche un accenno al contenuto della visita. "Mi pare che abbia gradito Euroflora e l'ambiente che si respira qui".

Anche il Presidente Toti ha commentato la visita. "E' una bella giornata, il principale ha molto apprezzato la rosa di Genova che assomiglia così tanto alla rosa di Grace che fu un omaggio a sua madre molti anni fa. La sua visita è importante per i legami che i Grimaldi hanno con la nostra regione, nel porto di Ventimiglia, in grandi investimenti immobiliari nel Ponente. Il fatto stesso che siamo stati qui a Nervi ospiti di una villa che porta il nome della sua famiglia fa capire il legame che i Grimaldi hanno con la nostra città":