Genova, torna domenica a San Fruttuoso la Fiera di Sant'Agata

di Redazione

Data insolita, una settimana prima di Pasqua, per recuperare l'appuntamento saltato a febbraio, nel pieno delle restrizioni per la pandemia. Ben 620 i banchi presenti

Genova, torna domenica a San Fruttuoso la Fiera di Sant'Agata

Torna domenica l'appuntamento con la tradizionale Fiera di Sant'Agata nel quartiere di San Fruttuoso.

"Si tratta di un'edizione nell'inusuale stagione primaverile, una data concordata lo scorso gennaio con gli operatori commerciali e le associazioni rappresentative del comparto degli ambulanti e dei fieristi per recuperare l'appuntamento che, nella data tradizionale della prima domenica di febbraio, sarebbe caduta nel pieno del periodo delle forti limitazioni pandemiche", spiega l'assessore al Commercio Paola Bordilli.

La fiera è un evento che richiama operatori da tutta Italia: tra i 620 banchi saranno infatti rappresentate quasi tutte le regioni. "È la fiera più grande della nostra città e una tra le più attese sia tra gli ambulanti che tra i cittadini per le categorie merceologiche rappresentate - spiega l'assessore Bordilli -. Proprio per poter garantire la partecipazione dei genovesi e dei fieristi abbiamo deciso di recuperarne lo svolgimento in primavera, la settimana prima di Pasqua, una decisione nel solco della responsabilità come già avvenuto lo scorso anno quando, sempre in accordo con gli operatori, avevamo optato per recuperare la fiera a inizio autunno, il 10 ottobre".