Genova, si strappa il telo che copre i ponteggi: pompieri al lavoro in largo XII Ottobre

di Marco Innocenti

Il grande telone che copre la facciata del palazzo della Banca Passadore si è sganciato a causa del forte vento

Tutta colpa del forte vento, fatto sta che il grande telo che copre i ponteggi sulla facciata del palazzo che ospita la sede di Banca Passadore in largo XII Ottobre, si è sganciato e ha iniziato a sventolare, sferzato dalle raffiche che nella mattinata di oggi hanno investito la città di Genova. Il vero problema è stata soprattutto la dimensione del telone, di circa 15-20 metri di lato. Il vento ha causato il distacco di circa metà della superficie del telone, col rischio che anche l'altra metà potesse staccarsi dai ponteggi, finendo sopra le auto parcheggiate a pochi metri di distanza.

Sul posto, sono immediatamente intervenute due pattuglie della polizia locale e tre mezzi dei vigili del fuoco, con tanto di autogru. I pompieri sono quindi saliti sui ponteggi per verificare la situazione e cercare di recuperare il telo, impedendo così che il danno si estendesse, facendolo staccare dalla struttura a cui era assicurato. 

Per il momento, non si registrano ripercussioni sulla circolazione, molto limitata rispetto ad un giorno feriale. Alla fine, dopo un'ora circa di intervento, si è deciso che il modo migliore per risolvere la situazione era quello di rimuovere l'intero telo, sganciandolo dalle impalcature.