Condividi:


Genova. Una discarica abusiva nelle vie di San Fruttuoso

di Redazione

Sacchi di calcinacci rinvenuti stamane fra i cassonetti della spazzatura di via Repetto

Chi l'ha detto che le discariche abusive sono tutte nelle strade più nascoste dell'entroterra o nei quartieri collinari? Stamani alcuni sacchi pieni di piastrelle e cemento sono stati rinvenuti a poche centinaia di metri dal centro di Genova, fra i cassonetti della spazzatura di via Repetto, angolo via Revelli Beaumont, nel quartiere di San Fruttuoso.

La scoperta dei calcinacci è stata segnalata da alcuni cittadini alla polizia locale: gli agenti hanno avviato le indagini per scoprire chi ha gettato i detriti che, nel caso saranno identificati, oltre ad una denuncia penale e una maxi multa, saranno obbligati anche a bonificare la discarica abusiva.

Primo passo delle indagini la ricerca di eventuali immagini registrate dalle telecamere della zona. Per tentare di identificare gli autori dell'inquinamento gli agenti hanno anche esaminato l'interno dei sacchi.

Si ipotizza che il cantiere da dove provengono i sacchi di calcinacci possa essere in un palazzo lontano da in via Repetto e i calcinacci siano stati gettati lì per depistare le indagini.