Giovedi, 22 agosto 2019  

Genova, mare sporco davanti alla spiaggia di Quarto: bagnanti in fuga

Davanti agli stabilimenti balneari chiazza marrone e plastica a galla, nessuna segnalazione effettuata
2019-06-18T16:09:46+00:00

Una chiazza marrone e oleosa, con vari materiali dispersi, alcuni di sicura origine non naturale. Si presentava così, in questa domenica pomeriggio, il mare di Quarto di fronte a via 5 Maggio. Una marea di sporcizia che ha indotto la maggior parte dei bagnanti a tenersi alla larga, rinunciando al bagno pomeridiano.

Non risultano segnalazioni ad Arpal, polizia locale o capitaneria di porto. Chiazze simili a quella che compare nelle foto possono essere originate da pollini o sostanze vegetali che creano patine poco rassicuranti ma innocue. Stavolta, però, a galleggiare sono anche sostanze gialle dall’apparenza spugnosa, piatti di plastica e altri detriti. Forse nulla di allarmante, ma di certo un brutto biglietto da visita.

TELENORD