Condividi:


Genova, al via il restauro dell'antica confetteria Romanengo

di Anna Li Vigni

Un temporary shop per non interrompere una tradizione che risale alla seconda metà del '700

L'antica confetteria Romanengo nasce a fine '700 in una città turbolenta con la Rivoluzione francese alle porte. La famiglia Romanengo ha vissuto tutta la storia genovese fino ad oggi e si sente molto legata alla città.

Il negozio oggi in restauro è quello storico, nato sull’esempio delle grandi confetterie di Parigi. È iniziato un grande lavoro che durerà circa quattro mesi per sistemare marmi, bancone ed affreschi. Per non chiudere l'occhio di Romanengo su Genova, è stato aperto un Temporary Shop

In questo modo Romanengo potrà continuare a deliziare i genovesi con le sue dolci bontà e mostrare la meraviglia dei restauri in corso per donare alla città, una bottega ancora più bella.