Genoa, Sturaro: "Mi sto già iniziando ad allenare. Pronto a rientrare da metà luglio"

di Marco Innocenti

"Noi ci aspettiamo che questa società possa diventare una parte importante per la città negli anni a venire. Il mio rientro? In tempi rapidi"

Genoa, Sturaro: "Mi sto già iniziando ad allenare. Pronto a rientrare da metà luglio"

A margine della presentazione della campagna abbonamenti per la prossima stagione in casa Genoa, Stefano Sturaro ha parlato del suo recupero e della sua voglia di tornare in campo. “Sono felice di ritrovarmi qui - ha detto - Non ho preparato nessun discorso ma l’unica cosa che mi sento di dire è che per troppo tempo la società è stata distante dai suoi tifosi. Le cose che invece mi piacciono di questa società sono la semplicità e la chiarezza, che poi sono il modo per riportare la nostra gente vicino alla squadra".

"Siamo qui per ripartire - ha aggiunto Sturaro - per lavorare meglio e per mettere basi per un futuro migliore. Ciò che noi ci aspettiamo è che questa società possa diventare una parte importante per la città, negli anni a venire. Il futuro? C’è ancora un po’ di tempo, ora sono concentrato sul mio lavoro. Dinamiche di mercato, partenze o altro sono cose che vanno chieste a chi ha la gestione di quell’area".

E sulla sua condizione: "Mi sento molto bene. Ho già iniziato a lavorare e faccio molto dopo soli nove giorni dall'operazione. È stata una cosa semplice, poco invasiva e come hanno già annunciato sia il club che i medici i tempi di recupero dovrebbero essere abbastanza veloci. Rientro? Penso intorno al 15-20 luglio“.