Tags:

genoa tifosi signorini pegli

Genoa, l'abbraccio dei tifosi al Signorini

di Redazione

Dopo un'attesa di 4 anni i sostenitori del Grifone hanno sostenuto la squadra con cori e applausi. Presenti al campo di allenamento anche il presidente Zangrillo e Marco Rossi

Il Genoa ha deciso di aprire l'allenamento ai tifosi, che in migliaia sono accorsi al Signorini di Pegli dopo un'assenza di circa 4 anni. Un lungo periodo lontano dal quartier generale del Grifo, prima per la ristrutturazione del centro sportivo, successivamente per la pandemia. Una giornata speciale per tutti i sostenitori rossoblù che hanno potuto sostenere la squadra in vista della trasferta di Verona, gara fondamentale sul tema salvezza in programma lunedì 3 aprile alle 18.30 al Bentegodi.

L'emozione dei tifosi di poter rivedere dalla tribunetta del Signorini la squadra è stata tale che per tutto il tempo i presenti hanno sostenuto con cori e applausi. Un grande entusiasmo che ha contagiato anche il tecnico Blessin, che per salutare il pubblico è corso verso la tribunetta buttandosi in scivolata sull'erba.

Un un vero boato ha accompagnato i giocatori all'ingresso in campo. Con i giocatori a saltare ad accompagnare i cori. Presenti alla mattinata il presidente Alberto Zangrillo e Marco Rossi.