Genoa, Blessin sta con Zangrillo: "Sono tutte partite della vita"

di Redazione

"I miei ragazzi danno tutto in campo. Toro pericoloso, Juric assomiglia a Gasperini. Domani dbbiamo ripeterci ai livelli delle ultime prestazioni. Gli arbitri? Anche noi abbiamo situazioni spiacevoli"

Genoa, Blessin sta con Zangrillo: "Sono tutte partite della vita"

Il presidente Alberto Zangrillo l'ha definita la partita della vita, Alexander Blessin la pensa così sulla gara di stasera alle 21 con il Torino: "Se guardiamo i dati delle prestazione dei miei ragazzi, sono tutte gare della vita, perchè corrono molto in campo. Tutte le partite sono molto importanti. Naturalmente se anche il presidente comunica l'importanza della partita, noi sappiamo che l'importanza sarà massima".

Per battere il Toro Blessin non ha dubbi: "Abbiamo bisogno di ripetere quanto fatto nelle ultime due, tre partite. So che Juric ha lavorato con Gasperini, so che il suo modo di interpretare la partita è molto simile a quello dell'Atalanta. Sappiamo a cosa andiamo incontro, ci siamo preparati ad affrontare questa gara".

Belotti è il pericolo pubblico numero uno? "E' chiaro che è un attaccante fortissimo: cerca la profondità, è potente in area e questo lo sappiamo. Lui sa come utilizzare il corpo per coprire il pallone dall'avversario. Noi dobbiamo cerca di difendere da squadra".

In settimana si è parlato molto del mancato rigore al Torino, ma anche il Genoa ha qualcosa da recriminare: "Anche noi abbiamo avuto situazioni di rigori non dati. Sul momento, naturalmente, dopo la partita ci si arrabbia ma non possiamo cambiare niente, quelle sono decisioni prese anche se spesso è dura accettarle. Non si possono evitare queste cose, gli arbitri possono sbagliare, il VAR aiuta spesso ed è una cosa buona. Bisogna accettare gli errori, speriamo che domani ci sia un arbitro che sia perfetto e che faccia tutto bene così non ci siano discussioni. Gli arbitri sono sempre neutrali, pensiamo al meglio e speriamo in un buon arbitraggio. Vogliamo vincere in modo giusto senza avere aiuti".