Sabato, 20 luglio 2019  

Festival del Basilico a Pra’: tre giorni con protagonista “l’oro verde”

Da venerdì a domenica gare di pesto al mortaio, fuochi d'artificio, rievocazioni storiche e degustazioni
2019-05-14T18:57:14+00:00

Da venerdì a domenica a Pra’ si terrà la ventiduesima edizione di “Profummo de Baxaicò”, letteralmente “profumo di basilico”. L’iniziativa, dedicata alla valorizzazione dell’oro verde coltivato nelle serre ponentine, da cui nasce il pesto, offre stand gastronomici, musica dal vivo e balli, rievocazioni storiche e gare di pesto al mortaio, sempre in sinergia con le realtà commerciali del quartiere, che resteranno aperte fino a tarda sera. Sabato sera sono previsti anche i fuochi d’artificio.  Saranno tre giorni di festa, con fulcro in piazza Sciesa. Le vie della delegazione saranno coinvolte con aperture straordinarie dei negozi che allestiranno vetrine a tema, inoltre ci sarà la possibilità di fare un giro per le vie di Pra’ a bordo di un bus storico.

Per i più piccoli, il festival inizierà già venerdì alle 14 con il laboratorio creativo di illustrazione, mentre alle 17 aperitivo al “profumo di basilico! a cura dell’istituto alberghiero Bergese. Previsto anche un “Basilico Party” con musica e stand gastronomici aperti dalle 19. La giornata di sabato si aprirà alle 10 con “C’è pesto per te – storia di un mito”: è questo il titolo del libro dell’enogastronomo Umberto Curti che dialogherà con il pubblico. Il fitto programma della giornata prevede poi finger food, dimostrazioni e gare di pesto per bambini e adulti. Alle 21 il concerto dei Trilli, e per finire alle 23.30 lo spettacolo pirotecnico “Pim pum pam” alla Fascia di Rispetto. Domenica in via Fusinato gli stand di prodotti tipici artigianali e gastronomici saranno aperti già dalle 9, mentre alle 11 alla Fascia di Rispetto attraccherà la “Nave Bus – Mare e Terra” con un carico di basilico che sarà accompagnato da un corteo a tema attraverso le vie di Pra’. La giornata prosegue con gli stand gastronomici aperti da mezzogiorno, premiazioni, sfilate e musica.

TELENORD