Euroflora, 107 treni al giorno per Nervi. Col biglietto d'ingresso viaggi gratis in tutta l'area urbana

di Redazione

Trenitalia ha annunciato il suo piano di potenziamento del servizio per la rassegna floreale. Quattro convogli all'ora dalle ore 9 alle 20

Euroflora, 107 treni al giorno per Nervi. Col biglietto d'ingresso viaggi gratis in tutta l'area urbana

Trenitalia metterà in campo fino a 107 treni regionali al giorno a servizio della stazione di Nervi: 61mila posti giornalieri offerti con un incremento di 32 collegamenti il sabato e 54 nei giorni festivi per un totale di 300 nuovi treni tra Genova Brignole e Nervi durante la durata della manifestazione dal 23 aprile all'8 maggio.

Quattro convogli all’ora – dalle 9 alle 20 – collegano Nervi alle principali stazioni genovesi e a tutte le località, anche fuori regione, tramite l’interscambio a Genova Brignole (a 15 minuti di percorrenza) e Genova Piazza Principe (20 minuti).

Il biglietto di Euroflora comprende un viaggio di andata e uno di ritorno per Genova Nervi, a bordo dei treni regionali, da tutte le stazioni dell’area urbana di Genova e sarà sufficiente esibirlo al personale del treno nella stessa giornata della visita.

Promozioni per i bambini fino a 8 anni che viaggiano ed entrano alla manifestazione gratuitamente se accompagnati da adulti con regolare biglietto di ingresso, e per i gruppi composti da almeno 25 persone che possono usufruire di un ingresso gratuito comprensivo anche dell’utilizzo del treno.

Inoltre, Trenitalia sarà presente con proprio personale dedicato nella stazione di Nervi con un desk informativo e, all’interno dell’area della manifestazione, con una postazione biglietteria. I visitatori che raggiungono Genova da altre località sono invitati ad acquistare il biglietto di ritorno contestualmente a quello di andata.