Tags:

Asl 4 hospice marco di capua

Due nuove camere dedicate alla memoria di Marco Di Capua nell'hospice di Asl 4 per le cure palliative

di Marco Innocenti

La moglie Michela: "Sono molto emozionata per un progetto che era stato voluto e seguito molto da vicino da Marco"

Due nuove camere per l'hospice di Asl 4 dedicato alle cure palliative, due camere che da oggi sono intitolate alla memoria di Marco Di Capua, il compianto sindaco di Chiavari scomparso improvvisamente nell'agosto scorso. Il direttore generale di Asl 4, Paolo Petralia, ha voluto celebrare questa intitolazione con una cerimonia sobria, anche per rispetto dei malati che l'hospice accoglie, ma comunque sentita.

"E' stata una scelta condivisa con la famiglia e con l'amministrazione comunale - ha detto il direttore Petralia - Si tratta di un progetto che avevamo avviato con Marco e che oggi è già attivo visto che ospita già i pazienti. Vogliamo così ribadire il valore che un servizio come quello che si svolge in questo hospice, un servizio di grande dignità alla sofferenza e di grande appropriatezza alle cure domiciliari e semiresidenziali". 

"Stamani ero molto emozionata - ha detto Michela, moglie del sindaco Di Capua - perché questo progetto era stato molto voluto e seguito da Marco, perché aiuta le persone a percorrere un tratto di vita così difficile con l'affetto e con la forza che bisogna avere in questi momenti".