Dopo l'estate interventi e trattamenti per la pelle di viso e corpo

di Redazione

E' la stagione ideale per interventi di chirurgia a viso e corpo e trattamenti estetici

Interventi sulla pelle dopo l'estate: peeling. laser, acido ialuronico e radiofrequenza nanofrazionata. Esfoliare, reidratare e ridare turgore alla pelle oltre a trattare le macchie solari. E' adesso la stagione ideale per sottoporsi a interventi di chirurgia al viso e al corpo. In questa puntata di Salutesanità ne parlano due medici esperti con una pluriennale esperienza nel settore della chirurgia plastica e della medicina estetica.  

Massimo Renzi, chirurgo plastico: "D'estate si fanno solo interventi improrogabili dove la tempestività e molto importante come l'asportazione di tumori cutanei. Per la convalescenza e per le temperature elevate è meglio posticipare certi interventi alla stagione più fresca. E' questo quindi il periodo più adatto per effettuare interventi al volto come blefaroplastiche inferiori o superiori, rinoplastiche, lifting, oppure interventi al seno e liposculture".

Gabriele Bo, medico estetico: "La macchia solare singola si può trattare con il laser, mentre se c'è una situazione di macchie più diffusa, dovuta all'esposizione non di questa estate ma degli anni precedenti, allora si effettuano dei peeling specifici che danno risultati nel giro di poco tempo. Certe situazioni patologiche della pelle si pagano per le cattive abitudini che abbiamo avuto fin da bambini".