Condividi:


Coronavirus, lunghe code di tir ai varchi del porto di Genova

di Marco Innocenti

I controlli rallentano le operazioni di accesso

Lunghe code, fin dalle prime ore della mattinata, si sono verificate ai varchi d'accesso al porto di Genova. Decine di camion in un lento serpentone che, in breve tempo, si è creato a causa dei controlli sanitari resi necessari dalle nuove disposizioni per combattere la diffusione del coronavirus. Purtroppo, le necessarie misure volte a garantire la sicurezza dei lavoratori del porto hanno messo in crisi tutti i varchi. Al terminal Psa di Pra', ma anche nel resto degli accessi al porto, i camion si sono ritrovati presto intrappolati in una lunga coda.