Giovedi, 22 agosto 2019  

Brignole, 17enne colpisce ragazzino con un cazzotto sul treno: denunciato

La vittima dell'aggressione sospettava che il giovane volesse rubare la sua bicicletta
2019-07-16T08:08:11+00:00

Un ragazzo genovese di 17 anni è stato denunciato perché ha colpito con un cazzotto un ragazzino sul treno. I fatti, che risalgono alla fine di giugno, sono accaduti su un treno regionale dove un ragazzo accompagnato da un amico, aveva appena sistemato le biciclette sulla rastrelliera del vagone quando ha visto alcuni ragazzi che mostravano uno strano e insistente interesse per le biciclette.

I due giovani, intuendo le intenzioni del gruppo, si sono alzati per avvertire che le biciclette erano loro quando un ragazzo del gruppo ha tirato un cazzotto in faccia a uno dei due. Il treno era appena arrivato a Genova Brignole ed il gruppo di ragazzi si è dileguato. La Polizia Ferroviaria ha prestato soccorso al ragazzo colpito dal pugno poi, grazie alle telecamere e alle successive attività di indagine, ha identificato il 17enne genovese incensurato per il reato di lesioni.

TELENORD