Condividi:


Autostrade, l'ad Tomasi: "Cantieri chiusi entro la fine di giugno e gratuità dei pedaggi"

di Marco Innocenti

Lunedì i vertici di Aspi saranno di nuovo a Genova per presentare il loro piano

"Lunedì presenteremo il piano delle attività, compresa la parte relativa alla gratuità per i residenti in Liguria". Così Roberto Tomasi, ad di Autostrade per l'Italia al termine del lungo vertice con il governatore Toti e il sindaco Bucci nelle sale di Regione Liguria. "Abbiamo intenzione di lavorare per far sì che la maggior parte dei cantieri attualmente in corso sia chiusa entro la fine di giugno - ha proseguito Tomasi - Apriremo il casello di Genova Est già domattina alle 6 e siamo dispiaciuti per il ritardo dovuto ad un problema tecnico. Gratuità dei pedaggi? Anche questo farà parte del piano particolareggiato che presenteremo lunedì prossimo di concerto con la Regione. Riguarderà sia i residenti in Liguria che coloro che, speriamo presto, verranno in Liguria".

Investimenti legati al braccio di ferro col governo sul tema del ritiro delle concessioni? "Non abbiamo mai pensato di fermare gli investimenti - ha tagliato corto Tomasi - Anzi, abbiamo mostrato alle autorità il gran numero di cantieri importanti tenuti aperti anche nel pieno del lockdown e per questo dobbiamo ringraziare le maestranze che si sono spese senza sosta".

Condividi: