Condividi:


Quattro nuove botteghe storiche a Genova: c'è anche un antico elettrauto

di Claudio Cabona

Al via anche un concorso di idee per trovare il logo che le rappresenti: in palio 2500 euro

Sono state presentate oggi le quattro nuove botteghe storiche e i tre locali di tradizione, che si aggiungono alle trentanove botteghe storiche già esistenti e ai diciannove locali di tradizione e un Locale di interesse culturale e riconosciuti in precedenza. Tutti negozi e attività artigianali attivi da almeno 50-70 anni, ma molti da 200 anni e anche più.

Da agosto 2019 entrano a far parte della short list Abbigliamento Athos, Antica Farmacia della Maddalena, Abbigliamento Costa, Elettrauto Battifora (botteghe) e Butteghetta Magica, Gastronomia De Micheli, Merceria Rosellini (locali di tradizione)Qui l’Albo delle Botteghe Storiche, dei Locali di Tradizione e dei Locali di Interesse Culturale ufficiale.

In questa occasione il Comune di Genova lancia – da martedì 6 agosto sul sito istituzionale – una Call for Ideas, aperta a tutti i creativi genovesi e non, per la realizzazione di un logo che renda identificabile at glance una Bottega storica o Locale di tradizione o d’interesse culturale. Questo il link. Il progetto grafico selezionato da una commissione, composta da Comune di Genova e Camera di Commercio, riceverà un contributo di 2.500 euro a fronte dei quali l’ideatore cederà tutti i diritti di utilizzo all’Ente civico. La domanda deve essere presentata entro le ore 12 del 30 settembre 2019.