Sabato, 20 luglio 2019  

Neustift 2019, Mattia Zennaro: “Il Genoa è un sogno: qui però si va a mille all’ora”

"I miei compagni? Alcuni dei più esperti li ammiravo in tv fin da ragazzino"
2019-07-12T15:48:31+00:00

Arrivato dal Venezia, Mattia Zennaro è un altro dei volti più giovani del nuovo Genoa di Aurelio Andreazzoli. “Devo dire un grande grazie al presidente – esordisce Zennaro – perché questa per me è una grandissima opportunità. Spero di dimostrare quello che posso fare, lavorando ancora più degli altri per cercare di dimostrare tutte le mie qualità. Sono qui da pochi giorni ma ho già visto che c’è un altro ritmo, che qui si va a duemila. Anno scorso ho avuto esperienza in Serie B ma penso che mi debba abituare piano piano ai ritmi e io devo lavorare molto sulla parte alta del corpo”.

“Mi sono trovato subito bene anche con i compagni più esperti che mi aiutano molto – aggiunge – Li conoscevo quasi tutti di nome, da bambino li guardavo in tv e adesso per me è un sogno. Essere qui per me è una grande responsabilità ma cerco di lavorare giorno per giorno per farmi trovare pronto”.

TELENORD