Tags:

amiu Furgone furto Genova

Genova, ruba un furgone Amiu mentre i netturbini svuotano i cassonetti: 66enne arrestato

di Marco Innocenti

L'uomo è balzato a bordo del mezzo, ha ingranato la marcia ed è fuggito in direzione Sampierdarena. Non ha dato spiegazioni sul perché del suo gesto

Genova, ruba un furgone Amiu mentre i netturbini svuotano i cassonetti: 66enne arrestato

Ha passato la notte nelle celle di sicurezza della Questura di Genova, dove resterà fino al processo per direttissima fissato per lunedì l'uomo che, nella notte di sabato, ha pensato bene di rubare un furgoncino dell'Amiu mentre gli operatori stavano facendo il loro lavoro, svuotando i cassonetti.

Tutto è successo in via Cornigliano, intorno alle 23, quando l'uomo, un 66enne con alle spalle già qualche precedente, ha approfittato della distrazione dei netturbini, intenti a svolgere i propri compiti in strada. Il mezzo, un furgoncino Porter della Piaggio, era acceso e con le portiere aperte, a pochi metri da loro.

Al ladro d'auto però è bastato un attimo: è balzato a bordo del furgone, ha ingranato la marcia ed è partito a tutta velocità in direzione levante, lasciando sbigottini i due netturbini, ai quali non è rimasto che chiamare la polizia. Gli agenti, una volta raccolta una descrizione del ladro, hanno iniziato a cercare l'uomo e dopo pochi minuti sono riusciti a individuarlo in via Buranello a Sampierdarena.

Sapendo di essere "braccato", il ladro aveva abbandonato il mezzo e aveva acquistato un mazzo di fiori da un venditore ambulante, forse nel tentativo di depistare gli agenti ma il trucchetto non è servito ad evitargli l'arresto in flagranza. Pochi minuti dopo il furgone è stato restituito ai netturbini che hanno così potuto proseguire il loro lavoro.