Genova, le luci e i colori accendono il Natale nelle delegazioni

di Edoardo Cozza

Tra quelle già montate e quelle che arriveranno nei prossimi giorni le installazioni luminose vivacizzano le festività in tutto il territorio

Genova, le luci e i colori accendono il Natale nelle delegazioni

Alberi di Natale, sfere giganti, renne luminose, pacchi illuminati e poi caravelle, slitte e decorazioni questa settimana saranno installate e accese nelle diverse delegazioni di Genova, dal mare alle vallate, arricchendo lo spettacolo di luci, colori e atmosfere natalizie che già animano il centro città e alcune vie dei quartieri.

«Anche quest’anno – spiega l’assessore ai Grandi eventi Paola Bordilli – abbiamo voluto realizzare un’animazione diffusa, che da Ponente a Levante, passando per il centro e arrivando alle principali piazze e vie dei quartieri, regalasse ai genovesi l’atmosfera del Natale, valorizzando alcuni dei principali luoghi di passaggio della nostra città anche con installazioni a terra. Tante e variegate installazioni, ognuna a rappresentare personaggi, giochi, tradizioni e caratteristiche del nostro Natale, realizzate anche con il contributo della Camera di Commercio di Genova che ringrazio per aver partecipato fattivamente al nostro progetto. Anno dopo anno, dal 2017 a oggi, la nostra città, grazie al lavoro e alla sinergia dell’amministrazione con il territorio, si è arricchita sempre di più di attrazioni e iniziative nel periodo natalizio con un’offerta diffusa: un lavoro che ci ha premiati come testimonia l’European Capital of Christmas 2022, il prestigioso riconoscimento dell’Unione europea ottenuto da Genova».

Sulla mappa del Natale di Genova, sono già presenti gli alberi di Natale dei Giardini Don Acciai al Lagaccio, piazza Settembrini a Sampierdarena, le decorazioni sugli alberi di Natale ad Apparizione, in piazza Gaggero a Voltri e in piazza del Campo in centro storico, la grandiosa slitta di Babbo Natale in piazza Suppini a Prato, il trono di Babbo Natale in piazza Soziglia dove da sabato 18 al 23 dicembre i bambini potranno scattarsi una foto con Babbo Natale.

Da domani arriverà una scenografica rappresentazione della Natività, su struttura tridimensionale, in piazza Carignano, mentre nel Municipio Centro Ovest si illumineranno piazza Barabino con un orso, tre luminosi alberi dorati in via Rigola e i giardini di largo San Francesco da Paola con un albero illuminato. Nel Municipio Bassa Valbisagno un grande albero di sfere, di circa 10 metri di altezza, si accenderà in piazza Manzoni, mentre nel Municipio Media Valbisagno arriverà un pacco natalizio in piazzale Parenzo. In Valpolcevera arriverà una slitta in piazza Livraghi a Bolzaneto e si accenderà un arco con pacchetti in via Piombino a Certosa.

Nel Municipio Medio Ponente sarà installato un albero in piazza Rizzoglio a Cornigliano e una grande renna natalizia in piazza Tazzoli a Sestri Ponente. Nel Municipio Ponente, a Pegli una caravella, a tema a metà tra il natalizio e il marinaro, sarà posizionata in largo Calasetta con lo sfondo del mare. Nel Levante cittadino, una palla gigante si accenderà nel borgo di Boccadasse, mentre nei giardini di Quinto saranno posizionati tre alberi stilizzati dorati.