Genova, il rettore Delfino: "Ingegneria a Erzelli? A inizio 2023 la gara per l'assegnazione dei lavori"

di Marco Innocenti

44 sec

Sarà divisa in due lotti: uno per i laboratori e l'altro per aule e uffici, per un cronoprogramma di 4 anni e mezzo

"I lavori di costruzione della nuova Scuola Politecnica dell'Università di Genova nel parco tecnologico degli Erzelli partiranno nel 2023 perché prima abbiamo l'esigenza di trovare le figure necessarie alla gestione del cantiere". E' la scadenza indicata dal rettore dell'Università di Genova Federico Delfino. "L'Ateneo ha fatto partire da poco la gara per assegnare gli incarichi di direzione lavori e coordinamento della sicurezza, che è la prima gara necessaria per poi far partire la gara dei lavori della nuova Scuola Politecnica. - spiega Delfino - Mi auguro che entro la fine del 2022 si possa completare la procedura della prima gara e quindi partire con la gara per i lavori a inizio 2023 con un cronoprogramma di 4 anni e mezzo secondo il progetto esecutivo". La gara dei lavori sarà divisa in due lotti: da un lato un bando per i laboratori, dall'altro un bando per aule e uffici.