Fase 2: Regione Liguria, "un'apertura massiccia" da lunedì 18 maggio

di Marco Innocenti

Scajola: "In arrivo anche le linee guida per il settore balneare"

Fase 2: Regione Liguria, "un'apertura massiccia" da lunedì 18 maggio

Domani, mercoledì 13 maggio, Regione Liguria diramerà le linee guida per il settore balneare. Ad annunciarlo, nel corso della conferenza stampa odierna, è stato l'assessore regionale al demanio Marco Scajola. "Per noi, come per altre regioni, le linee guida dell'Inail sono un documento, ma non sono legge - ha commentato - Si tratta solo di un parere tecnico. Come Regione adotteremo nostre linee guida, che in parte abbiamo già concordato e condiviso con le categoria, ma che definiremo nella giornata di domani con i balneari, per fare in modo che in Liguria le imprese del settore possano aprire nel rispetto di tutte le condizioni di sicurezza, ma con norme di buon senso che permettano loro di lavorare".

Ma non è finita qui: è stato infatti annunciato che lunedì 18 maggio la Liguria riaprirà molte attività. "La nostra intenzione è di un'apertura importante - ha detto il presidente Toti - Negozi, bar e ristoranti ove in grado di mettersi in regole con le norme sicurezza, i mercati rionali, gli stabilimenti balneari, gli artigiani della cura della persona. Sarà un'apertura massiccia. Poi si lavora sulle regole vedremo da qua a lunedì cosa sarà possibile chiarire".