Tags:

genoa

Genova, una targa in ricordo di Franco Rotella nella "sua" Quezzi

di Redazione

L'ex rossoblù scomparso all'età di 42 anni. Oltre del Genoa è stato giocatore di Pisa, Atalanta e Spal e aveva concluso la sua carriera nell'Imperia

Genova, una targa in ricordo di Franco Rotella nella "sua" Quezzi

Il Consiglio comunale di Genova ha approvato all'unanimità un ordine del giorno con il quale si chiedeva di intitolare una targa alla memoria del calciatore del Genoa Franco Rotella, scomparso il 20 aprile 2009 a soli 42 anni per un male incurabile. 

Rotella era cresciuto nel Baiardo e poi passato da ragazzino nel Genoa, con cui aveva debuttato in Serie A a soli 16 anni (75 presenze, 4 reti). Sette stagioni con il Grifone, interrotte da una buona annata alla Spal, per poi passare alla Triestina. Tre i campionati in Serie B, con il Pisa e poi con l'Atalanta, con la quale aveva ottenuto la promozione in Serie A.

La nota di Federico Bertorello, capogruppo della Lega in Consiglio comunale. "Siamo soddisfatti che il Consiglio comunale abbia approvato all'unanimità il nostro ordine del giorno per intitolare una targa alla memoria del calciatore Franco Rotella, classe 1966, un uomo e uno sportivo modello con un forte legame con il quartiere 'Villa Rosa' di Quezzi, dove nacque"