Tags:

toti elezioni

Amministrative 2021, Toti: "Il risultato di Amelia? Litigare non giova a nessuno"

di Marco Innocenti

"A Savona paghiamo un'amministrazione che non ha recepito le esigenze dei cittadini. Ci rimboccheremo le maniche nelle prossime due settimane"

Un risultato che, dalle elezioni amministrative, ha consegnato un centrodestra ridimensionato rispetto alle attese, che in particolare nelle grandi città segna un netto rallentamento. "Il risultato del centrodestra è stato certamente meno brillante di quanto potevamo aspettarci - ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti - Ha risentito di una debolezza tutta nazionale. Detto ciò, anche nel 2016 Savona non fu una passeggiata per nessuno. Paghiamo anche alcuni ritardi e due anni difficili, con un'amministrazione che per molti aspetti non ha recepito le esigenze dei cittadini con la velocità e l'attenzione che si meritavano. Ci rimboccheremo le maniche per far capire ai savonesi che è importante mantenere una rotta, un percorso e un tracciato che è quello di tutta la regione. Poi i cittadini sono sovrani e governeremo con chiunque siederà a Palazzo Sisto".

"Il risultato di Amelia è un testa a testa per 70 voti con un terzo candidato espressione di Liguria Popolare che avendo preso alcune centinaia di voti ha inficiato lo sforzo di un'ottima candidatura come quella di Ciri. Questo insegna a tutti che litigare non giova a nessuno, nemmeno a chi fa perde l'altro che è una magra soddisfazione. Anche in questo caso, col cacciavite e non con le martellate, rimettiamo la macchina in piedi".