Giovedi, 22 agosto 2019  

Una birra in regalo a chi raccoglie mozziconi di sigarette sulla spiaggia

L'idea di due esercenti sul lungomare di Bordighera
2019-07-20T16:13:02+00:00

Un ristoratore e una barista di Bordighera offrono una birra in regalo a chi consegnerà almeno un bicchiere colmo di mozziconi di sigarette raccolti sulla spiaggia o anche per strada. L’iniziativa vede come promotori Romolo Giordano, titolare di un ristorante sul lungomare e Laura Miscioscia, proprietaria di un bar in centro.

“Ho trovato questa iniziativa su un blog spagnolo della Catalogna – afferma Giordano – e l’idea mi è subito piaciuta. Ho deciso di rilanciarla qui a Bordighera, con una aggiunta: i bambini che raccoglieranno i mozziconi, riceveranno una bibita analcolica in omaggio”. Della stessa idea è anche Miscioscia: “Viste le condizioni in cui sono ridotte le spiagge, anche noi abbiamo voluto unirci a questo iniziativa di rispetto dell’ambiente, speriamo soltanto nella buona fede dei partecipanti”.

L’idea di promuovere la raccolta di “cicche” nasce da un precedente avvenuto poco prima dell’inizio dell’estate quando l’amministrazione comunale promosse una pulizia volontaria delle spiagge che risultarono inquinate da centinaia di mozziconi. L’iniziativa è aperta a qualunque altro commerciante od operatore. Dopo l’ordinanza plastic free, che vieta l’utilizzo di plastiche monouso, Bordighera promuove di nuovo l’ambiente.

TELENORD