Domenica, 16 giugno 2019  

Ubriachi alla guida bruciano il rosso e spintonano i carabinieri: arrestati

I due albanesi hanno rifiutato l'alcol test, uno di loro ha fatto cadere a terra un militare
2019-04-15T15:53:53+00:00

In auto ubriachi ‘bucano’ un semaforo rosso e dopo essere stati fermati spintonano i carabinieri. È successo la scorsa notte all’incrocio tra via Piave e corso Italia. La pattuglia dei militari ha notato la vettura mentre passava con il rosso.

A quel punto i carabinieri hanno fermato l’auto e hanno fatto scendere il conducente, un albanese di 33 anni, e il cugino, connazionale di 19 anni. I due hanno rifiutato l’alcol test e hanno iniziato a inveire contro i militari. Il più giovane ha anche spintonato uno dei due militari facendolo cadere. Il carabiniere ha riportato una ferita giudicata guaribile in 25 giorni. I due sono stati arrestati.