Venerdi, 17 agosto 2018 ore 19:21

Toti a Mattarella: “Non consenta ipoteche sul futuro del Paese”

Il discorso del presidente della Regione
2018-05-15T17:40:26+00:00By |
 
“Il futuro non è un bene disponibile per nessuno. Le grandi opere servono alla modernità della nostra regione e allo sviluppo del Paese. Credo che lei saprà essere arbitro e consentire che il futuro non si ipotechi per il bene di tutti noi e di tutta la nazione”. Lo ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cerimonia per gli ottanta anni dell’istituto pediatrico Gaslini di Genova.