Condividi:


Tiemme lancia il nuovo sistema di pagamento con carta di credito contactless

di Pietro Roth

Parte da Grosseto, per la prima volta in Italia, il progetto per acquistare il ticket con un bip

Rendere sempre più facile l'utilizzo dell'autobus. E' questo l'obiettivo del nuovo progetto di monetica che Tiemme lancia per la prima volta in Italia a Grosseto per consentire l'acquisto del ticket con un semplice bip, ovvero il suono che si genera quando la propria carta di credito viene avvicinata alle nuove validatrici di bordo.

Si potrà infatti utilizzare la propria carta di credito contactless per pagare il biglietto urbano: Tiemme è la prima realtà italiana ad applicare l'innovativo sistema di monetica ad un'intera rete urbana del trasporto pubblico locale, quella di Grosseto. Il progetto è realizzato con la collaborazione tecnica di AEP Ticketing Solutions e Mastercard.

Per rendere possibile l'iniziativa, nuove obliteratrici di ultima generazione sono state installate a bordo di tutti i bus urbani della flotta di Grosseto. Tiemme porta così avanti il suo impegno nell'innovazione tecnologica al fine di incentivare l'utilizzo del trasporto pubblico ed andare incontro alle nuove modalità di pagamento contactless, oggi sempre più diffuse.

Condividi: