Mercoledi, 26 giugno 2019  

Sampdoria, Pecini e Prade pronti al ritorno in blucerchiato

I due dirigenti potrebbero riprendere i propri ruoli dirigenziali a un anno dall'addio
2019-06-11T12:10:22+00:00

Aria di rivoluzione in casa Sampdoria. La questione allenatore sarà risolta in breve periodo, con Pioli e Di Francesco che prenderanno il posto di Marco Giampaolo. Il presidente Massimo Ferrero, però, ha intenzione di modificare anche l’assetto dirigenziale. L’avventura di Riccardo Pecini a Empoli è terminata in modo burrascoso e adesso sarebbe pronto a ritornare a Genova nel ruolo di capo scout. Un ritorno gradito visto i tanti talenti che il dirigente era riuscito a portare sotto la Lanterna.

Anche Daniele Pradè è pronto al ritorno a Genova. Il ds dell’Udinese non ha rinnovato il contratto con i friulani dopo un’esperienza non troppo felice. Pradè tornerebbe per affiancare Carlo Osti nelle operazioni di mercato, i rapporti con la società sono rimasti ottimi nonostante l’addio. Per questo il ritorno, adesso, appare un’ipotesi percorribile e apprezzata dalla dirigenza blucerchiata. Attenzione, però, anche all’interesse della Fiorentina per Pradè. Situazione in aggiornamento.

TELENORD