Domenica, 16 giugno 2019  

Sampdoria, Mantovani: “Vialli? Qualcosa c’è o non si sarebbe fatto coinvolgere”

"Difficile pensare a un nome migliore del suo per la presidenza"
2019-03-20T19:32:10+00:00

Ha parlato a Radio24 l’ex presidente blucerchiato Enrico Mantovani e, dopo il tweet in cui scatenava le fantasie dei tifosi con un laconico “The Tourning Point?”, è tornato a dire la sua sulla possibile cessione della Sampdoria al fondo York Capital. “Ho incontrato Vialli di recente a Milano – ha detto Mantovani – Sta bene, ci siamo scambiati qualche mail e so che qualcosa c’è. Non credo che si farebbe coinvolgere se non ci fosse qualcosa di serio”.

E sulla possibilità che l’ex bomber assuma la carica di presidente, Mantovani dice che “è difficile pensare a qualcosa di meglio di Vialli presidente. Quello che ha fatto mio padre per la Sampdoria è qualcosa di pazzesco, indimenticabile. Non è stato solo uno scudetto, è stato proprio un periodo. La famiglia Mantovani di nuovo nella Sampdoria? Mai dire mai nella vita quando si parla di Doria”.