Sabato, 20 luglio 2019  

Sampdoria, la prossima stagione ruota intorno al nodo Giampaolo

Dopo la sfida col Chievo si deciderà il futuro del tecnico
2019-05-14T12:21:47+00:00

A due partite dalla fine del campionato e con poco o nulla ormai da chiedere alla classifica, la Sampdoria ha ovviamente iniziato a programmare la prossima stagione ma la sensazione, in questo senso, è che molto o quasi tutto ruoti intorno alla permanenza di Marco Giampaolo. Il tecnico blucerchiato, dal canto suo, ha spesso ribadito il concetto che vuole che si provi ad alzare l’asticella. Ha insomma fame di sfide nuove, qui a Genova oppure altrove. Il nome del tecnico doriano, infatti, è già stato accostato a diverse panchine del calcio italiano, dal Milan alla Roma, ma non è da escludere che qualche altra squadra possa lavorare nell’ombra.

L’allenatore potrebbe non aver gradito molto la decisione della società, in un certo momento della stagione, di cavalcare l’onda emotiva della tifoseria che sognava il ritorno in Europa. Il calo di risultati del finale di stagione e il conseguente abbandono di ogni sogno è stato però un brusco risveglio, quasi traumatico per buona parte del tifo doriano. Il tecnico, insomma, chiede un passo in avanti alla società, così come lo ha ripetutamente chiesto ai propri giocatori e, perché no, anche alla tifoseria.

I nodi saranno sciolti la prossima settimana, dopo la sfida col Chievo, quando Giampaolo e Ferrero si incontreranno per discutere del futuro. La società, anche domenica scorsa per bocca dell’avvocato Romei, ha chiaramente espresso la propria volontà di trattenere Giampaolo, legato alla Samp ancora da un anno di contratto, ma per non rischiare di ritrovarsi poi da separati in casa, servirebbe iniziare la stagione già con il prolungamento. A far stare (moderatamente) tranquilli i tifosi della Samp, però, ci sono le ultime parole dello stesso Giampaolo, che domenica ha detto “Tranquilli, tra me e la Samp non voleranno gli stracci”.

TELENORD