Venerdi, 20 settembre 2019  

Il caso Jankto: decisivo in nazionale, spaesato alla Sampdoria

Il centrocampista fondamentale con la Repubblica Ceca ma in cerca di conferme in blucerchiato
2019-09-11T11:15:38+00:00

Il caso di Jakub Jankto continua a far discutere. Il centrocampista, prelevato dall’Udinese per una cifra intorno ai 15 milioni di euro, ha deluso notevolmente con la maglia della Sampdoria. Il club blucerchiato ha puntato forte su di lui, ma il ceco non ha rispettato le attese. Zero goal e zero assist per Jankto in Serie A con la casacca della Samp, da segnalare solo un gol in Coppa Italia al suo esordio nel 2017 contro la Viterbese. Da lì in poi il centrocampista non è riuscito a trovare continuità finendo relegato in panchina.

Con la Nazionale la musica è totalmente diversa. Nella sfida tra Repubblica Ceca e Montenegro il blucerchiato ha siglato ben due assist. Nella partita precedente con il Kosovo, il centrocampista ha messo a segno un altro assist fondamentale. Lo score con la maglia della nazionale è completamente diverso: 23 presenze, tre goal e sette assist.

Jankto deve riuscire a confermarsi anche alla Sampdoria. Con la partenza di Praet, il ceco avrà la possibilità di trovare maggiori spazi nello scacchiere di Di Francesco. I segnali arrivati dal ritiro di Ponte di Legno sembravano buoni, ma con l’inizio del campionato il giocatore è sembrato ancora spaesato. La Samp attende il vero Jankto, un elemento che potrebbe rivelarsi fondamentale se finalmente riuscirà ad esprimere il proprio potenziale anche in blucerchiato.

TELENORD