Condividi:


Sampdoria, Ferrero a Domenica In: "Leonardo? Ma che non rompesse..."

di Redazione

"Quando a Milano ci hanno rubato la partita nessuno ha detto nulla"

"Li abbiamo asfaltati": esordisce così Massimo Ferrero, di nuovo ospite di Mara Venier a Domenica In, riferendosi ovviamente all'ultima vittoria sul Milan. Il presidente della Sampdoria è il solito fiume in piena e non le manda a dire. Anzi, chiarisce subito la sua posizione sulle polemiche di marca rossonera sulla mancata concessione di due presunti rigori: "Non mettete scuse coi rigori - dice - Leonardo che dice 'L'ha strusciato'... ma non rompesse! Quando a Milano m'avete rubato la partita, che Higuain l'ha butta dentro con la mano, nessuno ha detto nulla. Ho preso e me ne sono andato".

E sulle polemiche dopo le sue dichiarazioni della scorsa settimana sul sogno di diventare presidente della Roma: "E' stata una risposta di cuore - ha spiegato - Mio figlio Rocco è entrato al Ferraris con la maglia della Samp ed è sampdoriano. Io son nato a Testaccio e tifo Roma, ma la mia azienda è la Sampdoria e difendo i miei interessi. E fra due settimane, la sto ad aspetta' a Roma!".