Reazione allergica dopo avere mangiato un uovo, bimbo di un anno e mezzo al Gaslini

di Redazione

Paura stamane in un campeggio di Moneglia dove il piccolo sta trascorrendo le vacanze con i genitori

Un bambino è stato trasferito d'urgenza all'ospedale pediatrico Gaslini per una presunta reazione allergica dopo avere mangiato un uovo.

É successo stamane in un campeggio del lungomare di Moneglia, nel golfo del Tigullio dove i genitori dell'est europeo stanno trascorrendo le vacanze. Ad accorgersi che il bimbo non stava bene e aveva dei gonfiori nelle vie respiratorie e sul viso è stata la madre che ha poi riferito al medico del 118 che poteva trattarsi di un'allergia perché il piccolo è intollerante alle uova.

Il bambino è stato trasferito d'urgenza in codice rosso al pronto soccorso del Gaslini dove si è ripreso subito dopo le prime terapie a cui è stato sottoposto con farmaci specifici. All'ospedale pediatrico, per escludere altre eventuali patologie, hanno poi sottoposto il bimbo ad una serie di esami clinici.