Condividi:


Quando osteopata e dentista collaborano

di Eva Perasso

Malocclusione dentale: trattamenti congiunti per curare bocca e postura

Quando le arcate dentarie non si incontrano in modo corretto, il paziente riscontra problemi di malocclusione. Che non coinvolgono solo la figura dell'odontoiatra, impegnato in prima persona a correggere il difetto e la salute della bocca, ma possono interessare anche altri specialisti, come l'osteopata. Perché le origini di un difetto delle arcate sono diverse, i problemi non sono solo di carattere estetico ma possono coinvolgere la postura e interessare dunque colonna e collo.

Con Francesca Polo, odontoiatra, e Guglielmo Loleo, osteopata, raccontiamo come le loro due professioni possano collaborare per risolvere definitivamente alcuni problemi in cui sono coinvolte la postura e i problemi della bocca.